Meditazione Merkabah

Pubblicato il Pubblicato in Meditazione

merkabahChe cosa è la Merkabah.

Merkabah (o per semplicità Mer-Ka-Ba), praticata sin dai tempi Egizi, significa :

MER : Luce

KA : Spirito

BA : Corpo fisico.

Una espressione che può indicare sinteticamente il concetto è: “corpo di luce rotante su se stesso”.

Si tratta di una esperienza che l’anima riconosce immediatamente come parte di sé.
La Mer-Ka-Ba è una particolare tecnica di meditazione e respirazione, che aiuta ad attivare e ad ampliare il campo di energia cristallina che si trova intorno al corpo umano ed è creato dalla “Geometria sacra”, che si riscontra nell’uomo, come in ogni altra forma vivente.

Contattaci

Che cosa è la Geometria Sacra?

La Geometria Sacra è il ripetersi di particolari relazioni esistenti tra le proporzioni e le forme contenute nel microcosmo e nel macrocosmo.

Essa è sempre stata studiata, perché le sue semplici ed evidenti verità, ossia il ripetersi di queste forme e di queste proporzioni in tutti gli organismi del mondo vivente, sono il mezzo più efficace per far realizzare alla nostra mente logica l’unità di tutte le cose. Lo studio delle relazioni tra queste proporzioni e queste forme conduce alla chiara comprensione che tutto ciò che esiste proviene da un’unica fonte.

E che noi siamo parte di essa!

Questa Geometria che permea tutte le cose è detta Sacra perché essa è il linguaggio della Creazione, che mostra e dimostra la verità ancestrale secondo cui tutta la Vita emerge dalla stessa matrice: una forza creatrice, intelligente, capace di amore incondizionato, che qualcuno chiama DIO, Brhama, il Nulla, Ahin e altri l’Unità o la Forza vitale che soffia la Vita.

La Geometria Sacra, intesa come particolare equilibrio di proporzioni, si ritrova anche in molte opere realizzate dall’uomo fin dai tempi antichi: se guardiamo all’arte degli Egizi, ad esempio, le stesse Piramidi sono testimonianza di questa antica conoscenza e sembra che venissero anche utilizzate per cambi dimensionali, con modalità ancora a noi sconosciute.

Contattaci

merkabah

ANTICO EGITTO:

È famosissimo il “Fiore della vita”, che racchiude in sé tutti i segreti della Geometria Sacra: il suo disegno è riscontrabile anche tra i geroglifici nell’antico Egitto (ed in Israele è stato ritrovato a Masada e sul Sinai).

Non c’è assolutamente nulla nell’Universo che non sia connesso con il suo schema: è un ologramma che connota tutte le strutture della nostra realtà (fino agli atomi) e tutte le frequenze della luce, del suono e della musica:

 

fibonacci sezione aurea natura

 

A che cosa serve praticare la meditazione Mer-Ka-Ba ?

 

I primi tre corpi di cui ognuno di noi è dotato sono: fisico, emotivo o astrale e mentale. Ciascuno di questi si caratterizza per la forma a tetraedro e per un peculiare movimento energetico, creato dalla Geometria Sacra intorno al corpo umano. Dalla contro-rotazione di questi campi energetici, si origina la merkaba, un veicolo in grado di trasportare il corpo e lo spirito nello spazio e tra diverse dimensioni: in ebraico, infatti,(מֶרְכַּבְ ,מרכבה e מִרְכֶּבֶת) merkaba sta per “il trono-carro di Dio”, per indicare un mezzo potenzialmente in grado di condurre altrove il corpo.

Il carro-trono di Dio nelle visioni profetiche della Bibbia viene strettamente associato alla visione di Ezechiele, capitolo 1, versetti da 4 a 26, che descrivono una quadriga tirata dai quattro chayyot (“esseri viventi”) con quattro ali ciascuno e le quattro facce di uomo, leone, bue e aquila.

La meditazione Mer-Ka-Ba serve quindi ad attivare un campo contro-rotante di luce.

Quando questo campo viene riattivato ad una velocità adeguata e ruota in modo appropriato è chiamato Mer-Ka-Ba. La riattivazione ne potenzia anche l’estensione, portandola ad una ampiezza fino a 18-20 metri.

Contattaci

L’attivazione Mer-Ka-Ba attiva un campo magnetico, la cui presenza si può verificare scientificamente, in quanto stabilizzato alla temperatura di circa 4° kelvin, il che significa che -nel campo delle micro onde -è  addirittura visibile la sua frequenza.

Per coloro che conoscono la sensibilizzazione delle mani che si impara con il Pranic Healing e sanno applicarla mediante lo “scanning” sarà possibile sentire con facilità  il campo vibrazionale della Mer-Ka-Ba attiva, non mancheranno comunque persone che saranno in grado di vedere il corpo Merkabah attivo in movimento oppure a vedere il tetraedro fisico e sicuramente tutti durante il corso impareranno a percepire la sua attivazione come vibrazione corporea.

La tecnica.

La tecnica comprende una sequenza di 17 respiri, che vengono eseguiti insieme a specifici mudra (posizioni delle mani), che rappresentano le chiavi per un uso corretto della MerKaBa.

Nella meditazione Mer-Ka-Ba si utilizza la visualizzazione della rotazione di forme geometriche specifiche (il doppio tetraedro), immaginando il nostro corpo all’interno di queste figure.

Contattaci

Sin dall’antichità anche nelle opere dei greci, dei Maya, degli architetti delle cattedrali gotiche, alle opere di artisti come Leonardo da Vinci o il pittore Georges Seurat, o alla musica di molti grandi musicisti tutti riconoscevano nella natura rapporti di forma e proporzioni speciali, considerati sacri in quanto ritenuti il riflesso di un’armonia e unità in sé e tendevano a riprodurli nella loro arte.

Perché praticare la Meditazione Mer-Ka-Ba?

  • Seguire il corso e apprendere le tecniche della Mer-Ka-Ba, aiuta non soltanto a comprendere intellettualmente cosa sono questi campi geometrici, ma anche a sperimentarne personalmente l’esistenza, imparando a sentirli intorno al corpo.
  • L’attivazione della Mer-Ka-Ba è un profondo riconoscimento di noi stessi, sufficiente a infondere in noi una pace profonda, in armonia con la creazione. Ci libera dalla paura che nasce dal “sentimento di separazione” perché subentra in noi la certezza, la fiducia ragionevole nella unità di tutte le cose. Attivare la Mer-Ka-Ba rafforzerà ogni aspetto della vita personale, producendo una serie di effetti.

Effetti:

  • La Mer-Ka-Ba è in assonanza con la Geometria Sacra intrinseca alle cellule del corpo fisico, per cui la pratica di questa meditazione permette di stabilizzare un miglior equilibrio tra i vari aspetti dell’essere umano: Fisico, Emozionale, Mentale e Spirituale.
  • Aiuta ad allineare la mente, il corpo e il cuore ed a ripristinare l’accesso alla memoria ed alle possibilità infinite del nostro essere, aiutandoci a realizzare il nostro pieno potenziale umano e giungendo talora a connetterci con stati elevati di coscienza.
  • Va ad integrare in modo fluido gli aspetti femminili (intuizione, ricettività) e gli aspetti maschili (attivi e dinamici) della nostra mente e del nostro spirito e ci permette di sperimentare una coscienza espansa. Aiuta a scoprire se stessi e permette inoltre di sviluppare e stimolare i nostri talenti, nostri sin dalla nascita ma magari non ancora scoperti o sufficientemente sviluppati.
  • Praticare costantemente e correttamente la Mer-Ka-Ba aiuta a tenere in equilibrio i due emisferi cerebrali destro e sinistro, aiuta ad alleviare lo stress, a riequilibrare la mente e le emozioni.
  • La meditazione Merkabah ci aiuta a ricordare chi siamo veramente e quindi rende più forte e profonda la connessione con il proprio Sé Superiore, consentendo l’accesso ad un nuovo livello di coscienza. Aiuta a risperimentare, in un ambiente sicuro e protetto, quella connessione intima con Dio che abbiamo dimenticato di avere. La Merkabah attivata adeguatamente presenta connessioni col processo di ascensione o meglio di viaggio tra i mondi in tutta sicurezza ed è di complemento alle proprie tecniche di meditazione di ciascun meditante.

Note:

Durante la giornata del corso verranno fornite istruzioni di base ed approfondimenti per poter praticare in tutta autonomia la Meditazione anche a casa propria.

Trainer: Emanuele Bonin

 

Prossimo corso Meditazione Merkabah : da definire
Durata del corso: 1 giorno Sabato 9:45 – 18:30

Luogo: Roma, Circovallazione Ostiense 55  presso il centro Tra il corpo e la mente (zona Metro Grbatella)
Prerequisito: Nessuno

Costo: 75 € (Per le coppie conviventi e i provenienti dallo stesso nucleo famigliare il costo è 60 €/persona invece di 75 €/persona, lo stesso vale anche per le persone che vengono da fuori Roma per una distanza almeno di 100 km).

Prenotazione: obbligatoria 7 giorni prima

Contattaci

AVVISO PUBBLICO

  1. Il Pranic Healing non intende sostituire la medicina ortodossa, ma piuttosto esserle di complemento.   Se i sintomi persistono o la malattia è grave consultare  immediatamente un Medico
    e per i trattamenti energetici un Pranic Healer certificato.
  2. I Pranic Healers non sono dei Medici, ma i Medici possono essere dei Pranic Healers.
  3. I Pranic Healers non fanno diagnosi mediche.
  4. I Pranic Healers non prescrivono medicine o  trattamenti medici.
  5. I Pranic Healers non interferiscono con le prescrizioni e/o con i trattamenti medici.
  6. Questo avviso pubblico deve essere apposto in tutti i centri di Pranic Healing.

Master Choa Kok Sui
Founder of Modern Pranic Healing

Codice di sicurezza:
security code
Inserire un codice di sicurezza.:

Submit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *